Vai al contenuto

Nonostante il perdurare di una situazione di grande incertezza per la ripresa a pieno regime della nostra disciplina, il Jigoro Kano Firenze augura a tutti i soci, frequentatori e sostenitori di trascorrere un sereno periodo estivo, nella speranza di poterci ritrovare a Settembre con maggiore tranquillità e possibilità di praticare insieme.

Facciamo, com’è nostra abitudine, la nostra parte: vacciniamoci e teniamo sempre comportamenti corretti per la tutela della nostra salute e di quella degli altri. Come insegna il Judo, divertimento e rispetto delle regole per noi sono sinonimi!

Buone vacanze!

Mai nessuno di noi avrebbe immaginato un anno come quello appena trascorso. La nostra Associazione, ufficialmente fondata nel 2008, ma già operativa fin dal 1993, ha visto, come tante altre realtà sul territorio, erodere la propria attività.

Nessuna competizione, nessuno stage, stop alle trasferte. Ma ancora più grave, niente allenamenti; poi allenamenti solo a distanza; poi solo all'aperto. Poi di nuovo stop. Sono quasi 30 anni che insegno Judo e mai avrei pensato di proporre quello che abbiamo cercato di proporre nei mesi scorsi.

Il Judo è uno sport di "contatto" e viviamo una situazione in cui dobbiamo mantenere la distanza. Ecco, è proprio questo il punto: ci manca l'elemento base della nostra disciplina sportiva. Nel Judo è insito il contatto, ci abbracciamo per proiettare il compagno, ci rotoliamo a terra per cercare di immobilizzare. Tutto è contatto, anche (e forse soprattutto) darsi la mano a fine incontro o "dare il cinque" all'allenatore dopo una vittoria sofferta! Come possiamo sopravvivere senza contatto?

L'augurio per il 2021 è che si possa tornare al contatto. A questo proposito, meglio di altre parole, ecco il bel video dei Negramaro della loro nuova canzone che si intitola, appunto, "Contatto" che vede come protagonista femminile l'attrice Caterina Rossi, judoka e mia allieva del Jigoro Kano Firenze. Ascoltatela in un momento di tranquillità e apprezzatene il messaggio.

Buon anno dal vostro Danilo Matteucci

Dal 15 novembre 2020, con la Toscana diventata “zona rossa”, è purtroppo necessario interrompere le attività.

Il Jigoro Kano Firenze si è da subito adeguato alle più rigorose norme di sicurezza, rivoluzionando i corsi e proponendo attività in modo alternativo pur di proseguire nel nostro lavoro.

Ma ora, nonostante tutto il nostro impegno, siamo costretti a sospendere, anche se cercheremo di capire se sussistono possibilità per non rendere totale questa sospensione.

Continuate a seguirci per aggiornamenti e per potersi rivedere al più presto!

A seguito dei recenti DPCM del 13 e del 18 ottobre 2020 che hanno richiamato l'attenzione sulle attività sportive e in particolare sugli sport di contatto, ci teniamo a precisare che il Jigoro Kano Firenze, fin dalla ripresa delle attività, ha prestato la massima attenzione ed il massimo scrupolo nelle misure di sicurezza a tutela della salute di tutti coloro che frequentano il nostro Dojo, sia come praticanti che come insegnanti.

...continua a leggere "Attività in sicurezza"